Arriva L'App Desktop per Windows 10 di LinkedIn

Arriva L'App Desktop per Windows 10 di LinkedIn

LinkedIn rappresenta ad oggi la piattaforma web più utilizzata per la condivisone e lo sviluppo di contatti professionali e vanta oltre cinquecento milioni di iscritti.

Al suo interno, migliaia di persone condividono la propria sfera professionale per ampliare le proprie conoscenze e, in alcuni casi, trovare nuove opportunità di lavoro nel proprio ambito professionale. Lo scopo principale di LinkedIn è appunto quello di offrire collegamenti e mantenere contatti nella sfera lavorativa, tramite la ricerca mirata o tramite connessioni tra utenti e gruppi.

Oggi, Microsoft mette a disposizione una nuova modalità di accesso alla piattaforma, vediamo come.

Microsoft Store e LinkedIn

Se apriamo Microsoft Store dal nostro Windows 10, possiamo vedere sponsorizzata la nuova app di LinkedIn. Infatti, la piattaforma tanto utilizzata sugli smartphone o sul browser, adesso possiamo gestirla direttamente in locale dal nostro pc.

La nuova app di LinkedIn promette maggiore facilità d'uso, maggiore interazione tra i contatti ed aggiornamenti in tempo reale riguardanti le notizie di nostro interesse. Microsoft dunque, acquisisce interamente LinkedIn e ne diventa proprietaria; l'accordo pare essere costato alla casa Microsoft ben 26,2 miliardi di dollari, ma alla fine l'amministratore delegato di Microsoft, Satya Nadella, e quello di LinkedIn Corporation, Jeff Weiner, pare abbiamo trovato l'intesa.

L'app appare molto simile alla versione web, in modo da non far perdere l'utente in nuove strutture e modalità; tuttavia presenta una nuova live tile che ha il compito di proporre continuamente le novità che stanno avvenendo in tempo reale sulla piattaforma.

Cortana e LinkedIn

Una grande novità è rappresentata anche dalla interazione tra Cortana e la nuova app LinkedIn; Microsoft ha annunciato che il famoso cerchio blu supporterà a pieno LinkedIn e permetterà di ricevere info dettagliate sulle persone.

Collegando il proprio account LinkedIn a Cortana, si potrà avere libero accesso ad informazioni, foto, ruolo aziendale e società. Basterà effettuare alcuni semplici passaggi, come quello di entrare nel menù per selezionare tra gli account connessi anche quello di LinkedIn, in modo da far gestire a Cortana i promemoria di eventuali appuntamenti e riunioni con le persone collegate alla piattaforma LinkedIn.

Con questa mossa, Microsoft cercherà di ampliare ancora di più il mercato di LinkedIn già attualmente vasto e popolato, cercando di agganciare anche gli utenti business che sino ad adesso potevano contare su queste funzionalità solo tramite Microsoft Outlook.

Il rilascio dell’App

Il rilascio dell'app è in fase di esecuzione; Microsoft ha deciso di procedere in tempistiche diverse in base ai vari Paese e Rregioni, rilasciando la propria app in 22 lingue diverse ovviamente comprendendo inglese, tedesco ed italiano.