Il social dello shopping targato Amazon: scopri Amazon Spark

Il social dello shopping targato Amazon: scopri Amazon Spark

Se fino ad oggi App come Instagram o Snapchat ci hanno permesso di condividere foto, stati d'animo e tanto altro sulle piattaforme più utilizzate, Amazon ha studiato una soluzione per sfruttare una fetta di mercato non indifferente, tramite le stesse iterazioni a cui gli utenti sono ormai più che abituati; nasce l'estensione Amazon Spark.

Cosa è Amazon Spark

Amazon è la piattaforma di e-commerce più utilizzata al mondo, grazie alle varie funzionalità ed alla presenza massiccia di venditori ed acquirenti in un mercato on line enorme. Per aumentare la portata delle vendite, ha studiato una piattaforma aggiuntiva per la condivisione di foto fatte direttamente dagli utenti, che mettono in relazione i propri interessi con altri utenti.

In pratica, si tratta di una nuova concezione dell'e-commerce molto più rapida e condivisa; infatti l'azienda garantisce tempi di ricerca rapidissimi ed una facilità d'uso senza uguali. Al primo accesso sulla piattaforma, verranno richiesti cinque interessi che si seguiranno in autonomia, al fine di far riproporre dall'App tutte le immagini inerenti le proprie scelte, in base ai like ottenuti ed ai commenti.

Amazon ha già richiesto, infatti, a tutti gli editori, di pubblicare su Spark, dove è prevista anche la possibilità di taggare con hashtag sponsorizzati per dare visibilità maggiore ai prodotti. Sarà possibile per gli utenti taggare direttamente sulla foto, gli oggetti presenti, che avranno un "accesso" diretto all'eventuale acquisto.

Un misto tra Instagram e Pinterest che troverà senza dubbio un forte impatto sui clienti di tutto il mondo e nuovo mercato dalle linee ancora più ampie. In questa maniera si verrà a creare una sorta di partecipazione attiva da parte dei consumatori che avranno la possibilità di trovare più facilmente i loro oggetti ed avere nuove idee, garantendo un mercato ancora più ampio ad Amazon.

Immaginate una foto con all'interno taggati dieci prodotti, tutti identificabili tramite un piccolo cerchietto color arancio che identifica la possibilità di cliccare sull'oggetto della foto per ottenere info e prezzi in maniera semplice ed intuitiva; volete acquistarlo? Nulla di più semplice, cliccate sul famoso carrellino Amazon ed il gioco è fatto, il tutto in pochissimi click.

Destinazioni d'uso e limitazioni

Tutto questo ci sembra davvero fantastico ed eccezionale, peccato che purtroppo questa nuova piattaforma presenta al momento alcune limitazioni: Amazon Spark sarà accessibile in visualizzazione e navigazione a tutti, ma avranno la possibilità di taggare le foto e quindi partecipare attivamente alla nuova piattaforma, solo coloro che hanno una iscrizione ad Amazon Prime.

Inoltre per il momento questa funzionalità non è disponibile in Italia, ma solo sul mercato statunitense e per coloro che effettuano acquisti tramite l'app Amazon su gadget Apple/iOs. Amazon, tuttavia, conferma che a breve la piattaforma sarà presente anche in Italia e fruibile a tutti.