Lavori sui social? Ecco i tool di cui non puoi fare a meno!

Lavori sui social? Ecco i tool di cui non puoi fare a meno!

Per chi si trova a lavorare sui social è importante conoscere e servirsi di tutti gli strumenti utili per realizzare la propria attività nel migliore dei modi.

Vediamo quindi quali sono i tool più adatti per chi lavora in questo campo.

I tool: strumenti necessari per ottimizzare la propria attività

Quando si svolge un lavoro legato al mondo dei social media si ha necessariamente bisogno di alcuni strumenti che siano in grado di rendere la realizzazione di un progetto più funzionale possibile.

I tool di cui ci si può servire sono davvero tanti e dedicati alle più svariate attività, come quelli relativi a una gestione più efficiente dei social, o attinenti all'editing dei video e delle foto, inoltre esistono gli strumenti correlati alla condivisione dei contenuti, alla loro creazione, oppure quelli finalizzati alle statistiche.

Si hanno un grande numero di tool a disposizione ed essi possono essere sia a pagamento che gratuiti, a seconda delle proprie esigenze e disponibilità economiche del momento, ma ciò non toglie che anche quelli disponibili gratuitamente siano dei prodotti validi e utili al loro scopo.

I migliori tool per chi lavora sui social

Il lavoro del Social Media Manager è piuttosto complicato per chi si cimenta per la prima volta in questo ambito e non sa ancora bene come muoversi e quali siano i tempi giusti per pubblicare i propri post, ma in questo caso ci pensa Buffer, un prezioso tool che suggerisce al cliente l'orario migliore per la pubblicazione dei suoi contenuti nelle varie piattaforme presenti in rete.

Un altro strumento indispensabile è NameCheckr con cui è possibile sapere se il nome pensato per il proprio logo sia o meno già stato utilizzato da altri.

Se invece volete realizzare una grafica personalizzata per la vostra piattaforma, Canva è il mezzo ideale con cui farlo, in modo molto semplice e rapido infatti potrete creare dei lavori straordinari e originali.

Con Adobe Creative Cloud potrete cimentarvi nell'arte del foto-ritocco, esso infatti è particolarmente indicato per chi desidera ritoccare le proprie foto in maniera professionale. Questo è senza dubbio uno strumento adatto ai più esperti.

Per i più attenti all'uso della grammatica è fondamentale l'uso di un tool utile a garantire l'assenza di errori nei propri post prima della loro pubblicazione, come ad esempio Grammarly.

Con GlobalWebIndex sarete invece sempre aggiornati sui trend del momento a livello globale. Per tenere in ogni momento sotto controllo il traffico presente sul vostro sito è impensabile fare a meno di Google Analytics, un servizio di analisi molto efficiente e utile.

Infine, se siete nell'ambito del non profit non potrete di certo rinunciare a un altro tool famoso in tutto il mondo e davvero pratico, parliamo di Idealist.org. Grazie a questo fantastico strumento infatti sarete in grado di scoprire in tempo reale tutte le novità presenti in questo campo.